Non è “una” supercar,
è “la” supercar.

Description Scroll Down

Zonda R

Nel rispetto di un vento che soffia sempre più forte e veloce, Zonda R nasce per la pista e dalla pista, senza limiti, pronta per esprimere il proprio carattere in totale purezza e libertà.

READ MORE
Photogallery

Zonda R

Nel rispetto di un vento che soffia sempre più forte e veloce, Zonda R nasce per la pista e dalla pista, senza limiti, pronta per esprimere il proprio carattere in totale purezza e libertà.

Nel rispetto di un vento che soffia sempre più forte e veloce, Zonda R nasce per la pista e dalla pista, senza limiti, pronta per esprimere il proprio carattere in totale purezza e libertà. Ispirata alla versione F, la Zonda con il passo più lungo risponde alla specifica richiesta di un cliente e vive di un know-how ingegneristico dedicato, frutto della massima espressione tecnologica del team Pagani.

Nuovo cuore, nuovo abito.

Più rigida e leggera, la monoscocca centrale in carbo-titanio incastona come un gioiello la sua pietra preziosa: un motore da corsa Mercedes-Benz AMG V12 capace di sviluppare 750 CV e 710 Nm di coppia, imbullonato direttamente alla monoscocca centrale. Inoltre, l’apertura delle farfalle mediante cavo meccanico, migliora e garantisce la performance del propulsore in termini di reattività.

20 millisecondi. Questo è il tempo richiesto da Zonda R per effettuare la cambiata, grazie ad un cambio sequenziale trasversale in magnesio, perfezionato da innesti frontali XTrac, dalla robotizzazione Automac Engineering e dalle palette al volante.

Pratica, semplice, configurabile.

Zonda R è dimostrazione di come l’atelier modenese – al pari degli stilisti – sia capace di rafforzare la propria unicità anche nelle opere più estreme, senza compromettere il comfort del pilota. Praticità e semplicità si riflettono così nella possibilità di settare la supercar sia durante la guida attraverso il controllo di trazione a 12 vie Bosch Motorsport ed il sistema ABS, sia durante la sosta ai box grazie alle sospensioni totalmente regolabili e alla configurazione dell’ala.

0-100 in meno 2.7 secondi.

Con un rapporto peso-potenza di 701 hp per tonnellata ed i pneumatici Pirelli PZero, Zonda R permette un’accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 2,7 secondi e una frenata performante, grazie ai freni in ceramica Brembo. Il peso a secco di 1070 kg è stato conseguito mediante l’impiego di sospensioni con componenti forgiati in AvionAl, di parti strutturali in ErgAl sviluppate dal gruppo Modenese Aspa a supporto del motore e della scatola cambio, e di bulloneria Poggipolini in titanio. Inoltre, la configurazione alare permette di alterare il carico aerodinamico verticale fino a 1500 kg e di raggiungere una velocità di oltre 350 km/h.

Infine, il complesso cofano anteriore, il fondo piatto chiuso e l’estrattore finale contribuiscono ad una ancor più efficiente performance del posteriore.

Interni: attenzione ai dettagli e alla sicurezza. I sedili Toora su misura omologati FIA e conformi agli ultimi standard HANS, le cinture di sicurezza a cinque punti ed il roll-bar a gabbia garantiscono la sicurezza del pilota.

Nonostante la configurazione limitata all’indispensabile, il team Pagani realizza Zonda R con la stessa cura nei dettagli impiegata nelle altre creazioni del proprio atelier.

Produzione: limitata a 15 esemplari

Specifications

Motore

Impianti di aspirazione e scarico

Trasmissione e Trazione

Cambio

Impianto frenante

Ruote e Pneumatici

Sospensioni

Struttura

Dimensioni

Sicurezza

Prestazioni

Scopri la potenza, la velocità massima, l'accelerazione e tutte le specifiche tecniche che rendono questo modello un'opera ingegneristica firmata Pagani Automobili. More details

Mercedes-Benz AMG M120 12 cilindri a V di 60°, 48 valvole, cilindrata 5987 ccm, lubrificazione a carter secco; potenza: (kW) cv/giri: (551) 750 / 7.500; coppia: Nm/giri: 710/5.700; corsa: 80,20 mm; alesaggio: 89,00 mm

Impianto di aspirazione: farfalle singole per cilindri, azionate meccanicamente; Impianto di scarico: Inconel idroformato con rivestimento ceramico

Trasmissione: motore posteriore longitudinale centrale; trazione posteriore con differenziale autobloccante; controllo trazione: 12 Stadi; controllo trazione Bosch Motorsport

XTRAC 672 su specifica progetto, trasversale sequenziale infusione in magnesio; 6 marce ad innesti frontali con sistema dirobotizzazione Automac Engineering

4 dischi Brembo Carbon-Ceramic autoventilanti; servofreno idraulico; impianto ABS 12 Stadi; Bosch Motorsport Race ABS; dischi: ant. 380x34 mm con pinza monolitica a 6 pistoncini; post. 380x34 mm con pinza monolitica a 4 pistoncini

Ruote: cerchi forgiati monolitici APP; ant. 19 pollici, post. 20 pollici; Pneumatici: Pirelli P Zero Zonda R: ant. 255/35/19; post. 335/30/20

4 ruote indipendenti a triangoli sovrapposti; bracci forgiati in AvionAl; braccio superiore a bilanciere con mollaelicoidale e ammortizzatore regolabile Öhlins; barra anti-rollio

monoscocca centrale in Carbonio-Titanio, motore semi portante; Spaceframe anteriori e posteriori in Cr Mo;carrozzeria in fibra di carbonio MD System

dimensioni: lunghezza 4886 mm; larghezza 2014 mm; altezza 1141 mm; passo 2785 mm; peso a secco 1070 kg; rapporto peso/potenza: 1,43 kg/cv

gabbia rollbar in tubo d’acciaio al Cr Mo; sedili monoscocca in carbonio compatibili HANS; cinture a cinque punti

0-100 km/h in 2,7 sec.; velocità massima: oltre 350 km/h

Motore Impianti di aspirazione e scarico Trasmissione e Trazione Cambio Impianto frenante Ruote e Pneumatici Sospensioni Struttura Dimensioni Sicurezza Prestazioni
Back to previous screen
Partners

partners

Costruire autovetture complesse e ricche di soluzioni ad alta tecnologia richiede non solo menti brillanti ma veri e propri artisti. È con orgoglio che vi presentiamo le nostre aziende partner: insieme lavoriamo con l’obiettivo di ridefinire i limiti, creando nuove soluzioni, processi e tecnologie. Più che partner, sono membri della nostra famiglia, che condividono con Pagani Automobili gli stessi valori, sogni e passioni.