“È ad oggi il progetto più complicato che abbiamo affrontato.”

 

Horacio Pagani

Scopri di più
Scroll down Scroll Down

Il vento fa il suo giro.

Quella di Horacio Pagani è la grande avventura di una crociata artistica ed ingegneristica. Come nasce il mito di Pagani Automobili, il marchio per il quale gli uomini più ricchi del mondo sono disposti a spendere cifre folli per avere uno dei suoi bolidi?

La sfida

È questa la sfida che mette a dura prova uno dei designer di auto più grandi del mondo. La fabbrica di Horacio è più simile a un atelier di alta sartoria, o allo studio di un artista.

Leonardo

La sua fonte di ispirazione è da sempre Leonardo da Vinci, è alle opere del grande maestro che Horacio porta la sua mente mentre pensa e insegue un sogno: costruire un’auto che sia al contempo un prodigio dell’ingegneria e un’opera d’arte.

La perfezione

La perfezione

Per Horacio, non è sufficiente che ognuna delle componenti di ogni sua auto sia realizzata con i migliori materiali in circolazione, e che sia funzionalmente perfetta, ognuna di queste deve essere anch’essa un’opera d’arte

La convinzione

“Arte e scienza possono camminare insieme, mano nella mano”
Leonardo da Vinci

Sospinti fin qui dai venti di tutti i tempi.

Auto progettate per elevare l’intesa fra arte e scienza. Vetture che catturano il momento. Passato e futuro si incontrano nell’attimo perfetto, nell’esatto istante in cui il vento della creatività inizia a soffiare. Così nasce Huayra Roadster: un’auto di una bellezza unica, come un’opera ricavata da un blocco di marmo di Carrara.

HUAYRA ROADSTER

Il futuro è scritto nel vento.

Ciò che è in divenire, che esiste solo in quanto scintilla, che ancora non ha trovato la sua
forma; tutto ciò può succedere solo grazie a un’intuizione. futuro è quella brezza che ancora deve spirare, quel vento che solo il genio sa catturare e tradurre in un progetto, come i grandi maestri italiani che da sempre hanno ispirato il mito di Pagani.

La ricerca

È la ricerca della perfezione che spinge l’uomo a superarsi, la scienza a riscrivere le sue regole e la macchina ad evolvere continuamente, in quella che si può definire una continua sfida fra ingegno e creatività

La bellezza

Nulla di tutto ciò avrebbe senso, se non fosse racchiuso fra le linee e le forme della bellezza nella sua espressione più alta; il design firmato Pagani, che sa catture il cuore ed emozionare gli occhi.

Il sogno

Il passato e il presente si fondono in un tutt’uno: c’è l’esperienza di Horacio, ci sono l’energia e la passione delle persone del suo team, c’è la conoscenza che rende ogni progetto di Pagani Automobili un sogno così impossibile e, al tempo stesso, così vicino alla realtà.

La certezza

“La sapienza è figlia dell’esperienza.”
Leonardo da Vinci